Una controversia contrattuale è semplicemente la differenza di opinioni sostenuta con proprie ragioni da entrambe le parti contrattuali. La questione su cui avviene la discussione delle parti contendenti in una lite giudiziaria, relative ad un conflitto d’interessi, può riguardare sia l’interpretazione e l’applicazione di norme giuridiche già esistenti, sia la soluzione di un contrasto non risolvibile sulla base del diritto esistente.

Ogni sistema giuridico ha norme che regolano scrupolosamente  le competenze dei tribunali per risolvere le liti tra due o più membri di una comunità. Esistono pertanto procedimenti alternativi ai tribunali civili e penali, o anche arbitrati, scelti in base alla situazione che si presenta. A livello internazionale, fino all’adozione della famosa Carta delle Nazioni Unite del 1945, gli Stati potevano utilizzare qualunque mezzo reputassero necessario alla risoluzione delle controversie. Nel tempo si sono sviluppate diverse procedure per la dissoluzione di controversie internazionali, evitando in tutti i modi l’uso della forza e della minaccia.

Se non riuscite a risolvere tale controversia con una composizione amichevole, potete naturalmente adire un giudice, ma potete anche considerare l’ipotesi di fare ricorso a un modo alternativo di risoluzione della controversia, quale la mediazione o la conciliazione.

New Vision aiuta i propri clienti a cercare un accordo evitando le lungaggini e i costi di un processo civile e supporta la parte contrattuale lesa in un concordato o un arbitrato pubblico . Nel corso di questi processi, che vengono spesso chiamati “conciliazione” o “mediazione”, le parti sono invitate ad avviare o a riallacciare il dialogo, così evitando lo scontro. Le parti stesse scelgono il metodo di risoluzione della controversia, svolgendo un ruolo particolarmente attivo per tentare di trovare da sole la soluzione più appropriata. Questi metodi offrono l’occasione di superare il dibattito propriamente giuridico e di trovare una soluzione personalizzata e adatta alla controversia da risolvere. Questo approccio consensuale aumenta peraltro le possibilità per le parti, una volta risolta la controversia, di poter mantenere le loro relazioni commerciale o di altra natura.

Risolvere una controversia senza adire la giustizia è possibile.

Siete in conflitto con un’impresa, un professionista, il vostro datore di lavoro, un membro della vostra famiglia o qualsiasi altra persona, nel vostro paese o all’estero ? New Vision tratterà la controversia al posto vostro senza ricorrere ad un giudice offrendovi numerosi servizi.

 

Servizio di risoluzione di controversie contrattuali e risoluzione alternative ad un processo

10 + 8 =

Per avere informazioni sui nostri servizi, consulenze ed avere un preventivo gratuito non esitare a contattarci tramite il form a lato o scrivi una email a info@newvisionlegalsupport.com